Itinerario Sud

3sud

Questo itinerario viene effettuato unicamente nei mesi di aprile, maggio e giugno, quando il clima è generalmente stabile. La maggior parte delle isole e dei reef che visitiamo, sono pinnacoli che emergono da acque molto profonde, in presenza di mare agitato non sarà possibile avvicinarsi e ormeggiare con la barca, né immergersi dai gommoni.
L’itinerario Sud si apre con la visita di Sanganeb, la spettacolare barriera corallina sovrastata dall’imponente faro costruito nel 1906, il suo pianoro sud, situato a 35m, è territorio di grandi squali grigi e la punta nord, che si perde nel blu è teatro di incontri con squali martello che riemergono dalle profondità delle sue acque.
Procedendo verso sud si entra nell’arcipelago delle isole Suakin, un gruppo di isolotti e reef ancora pressoché inesplorati ed incontaminati. La barca farà base notturna all’interno della grande barriera corallina di Shaab Ambar, per esplorare con puntate giornaliere i vicini Protector reef, Pinnacle, Logan reef e Keary reef.
La fama di questi luoghi è consolidata nell’immaginario di ogni subacqueo, abitualmente frequentati da grandi pelagici, tonni, barracuda, carangidi e diversi tipi di squali, longimanus, grigi, seta e famosi per i martello, trasformano le immersioni in vere avventure. Oltre agli incontri di grandi dimensioni, questi reef regalano una straordinaria ricchezza di pesce di barriera nonché di coralli che vengono forgiati dalle forti correnti e si svelano in tutta la loro varietà cromatica.
Sulla via del ritorno, a 30 miglia di distanza a sud di Port Sudan, emerge in reef triangolare di Jumna, le cui pareti sprofondano verticali nelle profondità del mare. Tutto intorno al suo perimetro si avvistano vortici di barracuda, squali seta e branchi di squali martello.
A conclusione del nostro tour ci si immerge sul relitto dell’Umbria, a Wingate reef, per percorrere i suoi corridoi e ammirare le stive ancora cariche di materiali bellici avvolti da nuvole di glass fish.
L’itinerario può subire variazioni in presenza di condizioni climatiche avverse.

Utilizzando questo sito web, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie dal nostro sito. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca qui, o utilizza il link "Privacy Policy" in fondo alla pagina, per prendere visione dell' Informativa sul trattamento dei dati personali.

Chiudi