Rosalie Moller

9rosalie-moller

Uno dei relitti più interessanti e meno conosciuti del Mar Rosso è il Rosalie Moller. La sua storia è inesorabilmente legata a quella del più famoso Thistlegorm, che con il suo affondamento illuminò a giorno i cieli dello stretto di Suez, rivelando la posizione della nave gemella che venne abbattuta dagli aerei tedeschi nella notte dell’8 ottobre 1941.
La nave, lunga 108 metri e’ adagiata sul fondale in perfetto assetto di navigazione, tra i 30 e i 50 metri di profondità. Il relitto è incredibilmente conservato, gran parte delle attrezzature di coperta sono ancora presenti , così come le ringhiere e le scale. La ciminiera è rotta, e giace su un lato, con l’emblema della ‘Linea Moller’ ancora ben visibile. L’esperienza dell’esplorazione del suo interno è ricca di fascino ma data la sua profondità e la corrente spesso presente, riservata a sub esperti.

Utilizzando questo sito web, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie dal nostro sito. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca qui, o utilizza il link "Privacy Policy" in fondo alla pagina, per prendere visione dell' Informativa sul trattamento dei dati personali.

Chiudi